Vivere alle Canarie un sogno possibile

Vivere alle Canarie sembra essere diventato un sogno ricorrente di molti italiani, ma non è un sogno del tutto utopico.

Infatti con i giusti accorgimenti è tutto possibile.

 

L’arcipelago delle Canarie

 

L’arcipelago della Canarie è formato da sette isole maggiori e 6 isole minori.

Sono situate nell’Oceano Atlantico ma sono parte del territorio spagnolo.

Sono tutte isole di origine vulcanica e vengono chiamate le isole dell’eterna primavera in quanto offrono un clima mite tutto l’anno.

Sono un arcipelago molto variegato, tutti possono trovare l’isola che si adatta meglio alle sue esigenze.

Ad esempio le isole di Tenerife e di Gran Canaria sono consigliate alle famiglie con bambini, in quanto oltre ad essere il giusto compromesso fra natura e civiltà, offrono tutti i servizi necessari per i bambini.

Mentre gli emigranti solitari e più temerari potranno trovare il loro posto nel mondo probabilmente nelle isole più selvagge come La Gomera e El Hierro.

 

Mercato del lavoro

Le isole delle Canarie sono una comunità autonoma con una legislazione particolare, seppur in parte dipendente da Madrid.

In quanto comunità europea, gli italiani hanno diritto di risiedervi e cercare lavoro.

 

Vivere per tuta la vita alle Canarie

 

Superati i tre mesi di permanenza bisogna, comunque, fare i documenti necessari per richiedere la residenza, come il NIE e l’Empadroniamento.

La possibilità di trovare lavoro sulle isole è direttamente proporzionale alle vostre competenze e al vostro atteggiamento.

Si deve considerare il fatto che anche alle Canarie vi è la crisi, ma armati di tenacia e tanto realismo tutto è possibile.

 

Investire alle Canarie

 

Bisogna tener presente che se non si trova lavora è sempre possibile investire, creando in questo modo il proprio lavoro.

E’ sicuramente molto rischioso investire, ma potrebbe portare a grandi soddisfazioni.

E’ da tener presente che le isole sono famose per le varie truffe, quindi si deve prestare attenzione a chi si da fiducia.

L’importante è rimanere realisti e concentrati senza farsi prendere dalla fretta dell’entusiasmo.

Prima di trasferirsi e realizzare il proprio sogno di vivere alle Canarie è consigliato conoscere il territorio e capire se davvero le Canarie sono la vostra strada, una volta acquisita la vostra esperienza l’unica cosa che vi resta da fare è partire e provare.